Thomas Duval

Thomas Duval

A Culinaria in mostra con il Bondage Vegetale

Thomas DuvalThomas Duval, fotografo. Dopo essersi concentrato a lungo sulla fotografia di natura morta, Thomas Duval va alla ricerca di altri mondi e nuovi stimoli che lo porteranno verso la fotografia di moda. La composizione e l’intelligenza dell’oggetto sono per lui due elementi molto importanti. Questa intelligenza dell’oggetto, Thomas la mette regolarmente al servizio di grandi marchi di lusso come Champagnes Ruinart, Chloe, Puiforcat, Hermes o Perrier-Jouet. Collabora anche con i designer Philippe Starck e Patrick Jouin e produce report fotografici per opere architettoniche come Architecture Now for Taschen. Firma il poster e la copertina del catalogo della mostra La Beauté en Avignon, e realizza per conto del Museo del quai Branly il catalogo Tatoueurs tatoués e di Dans le blanc des yeux. Thomas collabora regolarmente anche con le edizioni culinarie dello chef Alain Ducasse, tra cui Spoon Cook Book, Le Grand Livre des Méditerranées ou Le Grand Livre Tour du Monde. Ha esposto diverse sue opere come “Spoon Cook Book”, “Photodermic”, “Bondage Végetale”, “Pubic wig” in Francia, Spagna e Bruxelles.